Read More
question

Have A Question?

Misurazione del colore della carne

Il colore della carne è uno dei fattori principali utilizzato dai consumatori per riconoscere se la carne è fresca e di qualità nei negozi di alimentari o in macelleria. I consumatori cercano il colore della "freschezza", rosso per le carni di manzo, vitello e agnello, rosa per quelle di maiale e vari colori per il pollo. Secondo il dipartimento dell'agricoltura statunitense USDA (United States Department of Agricolture) "la carne di pollame cruda può variare dal bianco bluastro al giallo... ed è il risultato diretto di razza, esercizio fisico, età e/o dieta". Se il colore è leggermente "spento", i consumatori non acquisteranno la carne.

Prima che i prodotti a base di carne arrivino ai consumatori, i centri di macellazione di carne e di pollame si servono del colore per monitorare i processi e garantire la qualità e la freschezza della carne. La misurazione del colore è utilizzata anche per determinare la quantità di venature delle carni rosse, una componente chiave della qualità. HunterLab è specializzata nell'aiutare i centri di macellazione e confezionamento della carne a monitorare il colore dei loro prodotti per soddisfare costantemente gli standard qualitativi richiesti dai consumatori.

Preventivo Misurazione del colore della carne
  • overview image

    I prodotti innovativi di HunterLab sono stati i primi a ricevere l'approvazione del dipartimento dell'agricoltura statunitense (USDA) per la valutazione con strumenti del colore dei prodotti alimentari e vengono usati dalle maggiori aziende di trasformazione alimentare e di confezionamento di tutto il mondo come ConAgra Foods, Tyson's Food, Inc., Swift and Company, Cargill, Smithfield Food e Boars Head. MiniScan EZ e gli altri spettrofotometri sono usati dagli istituti di ricerca delle università di tutto il mondo, dall'USDA e dal dipartimento dell'agricoltura del Canada.

    La misurazione del colore della carne fornisce una misurazione standardizzata per determinare la freschezza e la qualità della carne durante il processo di lavorazione e confezionamento. Inoltre è usata per misurare la venatura delle carni di manzo e agnello come indicatore di qualità aggiuntiva. A causa della diversità dei prodotti trasformati a base di carne, come salumi, salsicce, carne fresca, preparati di carne e carne surgelata, ci sono moltissime variazioni di colore accettabili. Il colore è usato anche nella ricerca e dalle agenzie di regolamentazione per monitorare la freschezza e testare i metodi di trattamento. Lo strumento di misurazione più popolare è MiniScan EZ 45/0 LAV: accurato, portatile e facile da usare.

  • Anche se molti spettrofotometri di HunterLab sono sufficientemente versatili da adattarsi alla maggior parte delle applicazioni di misurazione del colore, questi strumenti particolari, che si basano su oltre 60 anni di esperienza, sulla conoscenza delle esigenze dei nostri clienti e dell'uso dei prodotti, sono i più adatti all'applicazione per questo settore.

    In caso di dubbi sul tipo di strumento da utilizzare per i vostri campioni, vi preghiamo di chiamare o di inviare un'e-mail all'assistenza tecnica di HunterLab. Saremo lieti di aiutarvi a scegliere lo strumento adatto.