Read More
question

Have A Question?

Polveri sfuse

Le polveri farmaceutiche sfuse e in bustina sono comunemente usate per lo sviluppo di diversi tipi di medicinali, dalle capsule normali e in gel alle pillole, attraverso il processo di composizione, ma sono disponibili anche come polveri solubili. Se si deve misurare il fosfato di codeina o il bromidato di ioscina, HunterLab fornisce le soluzioni di misurazione per l'industria farmaceutica da oltre 60 anni e molte delle case farmaceutiche leader al mondo si affidano alle soluzioni di HunterLab per garantire qualità e consistenza delle materie prime e dei prodotti di consumo usati nei loro prodotti per tutta la catena di fornitura.

Preventivo Polveri sfuse
  • overview image

    Le polveri farmaceutiche sfuse sono miscele di sostanze molto fini in forma secca che vengono poi inserite in capsule, compresse, creme e altre forme medicinali. Queste polveri possono essere misurate prima da sfuse e poi alla fine del processo per garantire la consistenza del colore in ogni lotto.

  • Molti spettrofotometri di HunterLab hanno la versatilità di adattarsi alla maggior parte delle applicazioni di misurazione del colore. Tuttavia, questi strumenti particolari, che si basano su oltre 60 anni di esperienza, sulla conoscenza delle esigenze dei nostri clienti e dell'uso dei prodotti, sono i più adatti all'applicazione per questo settore:

    In caso di dubbi sul tipo di strumento da utilizzare per i vostri campioni, vi preghiamo di chiamare o di inviare un'e-mail all'assistenza tecnica di HunterLab. Saremo lieti di aiutarvi a scegliere lo strumento adatto.